Uncategorized

Nascere madri

“Se nascere è separarsi dall’utero materno, nascere madre consiste nel preparare l’accoglienza del proprio bambino e nel rappresentarlo al di fuori di se’, al di fuori del corpo, al di fuori di questo legame carnale, senza cadere nel terrore del vuoto, dell’assenza, della mancanza.” S. Marinopoulos

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...